Avanzamento tecnologico e posti di lavoro che spariscono: come fare per non restare fregato – Frisoni Inside
Alessandria (AL) - 15121
info@frisoninside.it

Avanzamento tecnologico e posti di lavoro che spariscono: come fare per non restare fregato

Disoccupazione e tagli ai posti di lavoro, ogni giorno sentiamo sempre di più dai telegiornali e dalla radio quanto stia diventando un problema sempre più frequente.

Problema che può solo che incrementare se continuiamo a pensare al mondo del lavoro come quello del novecento.

Con l’avvento dell’intelligenza artificiale e di tutto lo sviluppo del mondo tecnologico insieme alla Blockchain, si sono ridimensionate le carte in tavola.

Sfatiamo subito il mito del “Non c’è lavoro al giorno d’oggi”

Questa purtroppo è una delle più grandi falsità che vengono tramandate, ma la verità è che dietro la parola “non c’è lavoro al giorno d’oggi” bisognerebbe specificare il fatto che non c’è lavoro per settori che non sono più richiesti.

“Ogni volta che un posto di lavoro scompare se ne crea un altro in nuovi settori“ 

Il lavoro si sposta semplicemente in altri settore, ma non è vero che non c’è lavoro e che siamo in una situazione gravissima, dobbiamo semplicemente acquisire nuove competenze per restare al passo con le esigenze del mercato. 

Facciamo un esempio:

• Casellante (oggi è un lavoro che è quasi scomparso) = Sostituito dai telepass e dai caselli automatici

• Cassiera del supermercato (è un lavoro che è stato ampiamente sostituito) = casse automatiche

• Bancario Sportellista (lavoro di prestigio parecchi anni fa) = oggi completamente sostituito dagli sportelli automatici

• Tassista (lavoro che in un prossimo futuro non esisterà più) = negli Stati Uniti, sia Uber che Google stanno lavorando sulla diffusione delle macchine con pilota automatico, tra l’altro molte già disponibili.

Potremmo andare avanti all’infinito per dimostrare con dati di fatto quanti lavori siano stati sostituti dall’intelligenza artificiale e dal mondo tecnologico.

E pensare che siamo solo all’inizio di questa nuova era, perché tantissimi altri lavori saranno presto sostituiti (non credete a me, fate le vostre ricerche, anche dai massimi esperti dei settori).

In generale quali saranno i lavori che spariranno più velocemente? Quelli dove il lato umano non può offrire più valore.

Ad esempio tutti quei lavori dove sono richieste delle formule, leggi, algoritmi e moltissimi altri.

Quelli più difficili da sostituire sono senz’altro legati alle attività commerciali, come le trattative di vendita, dove il lato umano svolge un ruolo cruciale.

Ma come poter fare per non restare fregato? Di seguito troverai 3 Consigli per uscire da questa situazione.

1 Crea il tuo lavoro: oggi è importante focalizzarsi sul creare il tuo lavoro. Individua la tua passione e comincia a focalizzarti sulle qualità che hai e su come puoi sfruttarle per creare la tua attività.

2 Sfrutta i Social Network: Oggi è estremamente importante utilizzare i social media per farti conoscere. Moltissime aziende utilizzano il tuo profilo Facebook, Instagram come Curriculum. Considera i tuoi profili Social come il biglietto da visita per farti conoscere. Apriti un profilo LinkedIn, il social network principalmente dedicato al mercato del lavoro è un ottimo strumento per farsi conoscere o per trovare contatti professionali interessati alla tua attività.

3 Lavora per te stesso e sfrutta i Social per promuovere la tua attività: Dopo aver individuato le tue passioni ed aver messo giù un piano per creare la tua attività, sfrutta al massimo i social per farti conoscere e per promuovere la tua attività. Il Marketing oggi è tutto.

4 Frequenta un corso di lingua inglese: oggi aver la padronanza di questa lingua è sempre più importante. Premetto che non è essenziale, avendo a disposizione tutti i traduttori del mondo possiamo tranquillamente cavarcela, ma avere un bagaglio di conoscenze di questo linguaggio è senz’altro un bonus.

5 Inizia un’attività di Network Marketing per avere la formazione ed i Soldi per tutti i tuoi progetti futuri: perché raccomando di iniziare un’attività di Network Marketing , semplicemente perché oggi questo settore ti permette di sviluppare le abilità a 360° che ti servono per operare come imprenditore senza avere alcun tipo di rischio di avviare un’attività tradizionale. La miglior formazione che puoi trovare per la tua vita lavorativa e professionale senz’altro questo settore può dartela e moltissime aziende che operano in questa industria forniscono formazione ai loro associati di estremo valore. Nota aggiunta che questo settore offre è la possibilità di iniziare il tuo lavoro oggi stesso senza dover attendere. (Leggi anche gli altri articoli presenti nel blog nella sezione “Network Marketing” per comprendere meglio questa industria)

Questi sono 5 consigli per non restare tagliato fuori dal mercato del lavoro nel XXI secolo. Il discorso va senz’altro approfondito, ma questo è un buon punto di partenza per incominciare.

Alberto Frisoni