Attivi e Passivi: le differenze

Oggi voglio parlarti di questo concetto semplice ma che molte volte viene frainteso. 

Soprattutto quando ancora nel 2018 la casa di proprietà viene considerata come un attivo.

Le persone ricche conoscono molto bene questo concetto e lo applicano ogni singolo giorno nella loro vita, ogni persona ricca fa l’opposto di quello che fa una persona povera e difatti ottengono risultati diversi. 

Come mai le persone ricche vivono in affitto anziché possedere una casa? 

Scopriamo ora perché i ricchi posseggono più Attivi anziché Passività, vediamo ora meglio questo concetto.

Innanzitutto partiamo dalla differenza tra Attivo e Passivo:

  • Attivo: è un qualcosa che porta soldi nelle tue tasche
  • Passivo: è un qualcosa che toglie soldi dalle tue tasche

La casa dove la mettiamo? 

Vedendo questa definizione è molto chiaro che la tua Casa non è un attivo come ti hanno sempre voluto far credere.

Moltissime persone ci rimangono un attimo quando li guidi in questo semplice e chiaro ragionamento. 

Se considerassimo la casa un attivo come in realtà ci hanno sempre detto , significa che anche il tuo smartphone, la tua automobile, i tuoi elettrodomestici sono tutte delle attività, ma in realtà ti stanno portando soldi nelle tue tasche? 

Direi di no, ed è proprio per questo che finiscono nella classe delle passività. 

Le persone ricche vivono in affitto e utilizzano macchine in Leasing, senza possedere nulla al 100% , te lo sei mai chiesto il motivo? 

Semplice, loro seguono il ragionamento del Attivo/Passivo, si focalizzano sul possedere Attività, non su possedere tante Passività. 

Ad esempio una persona ricca sull’acquisto della casa ragionerebbe in questo modo: 

  • Vivere nella casa personale in affitto 
  • Creare un finanziamento per una casa da far affittare 

Come hai visto, nella casa personale si parla di affitto, in questo modo ha creato una passività dal quale può essere slegato in qualsiasi momento , ha creato invece un finanziamento sulla cosa da far affittare , in questo modo il finanziamento sulla seconda casa si paga in automatico dall’affitto che ricava ed in più quello che rimane è guadagno automatico che entra nelle tasche del proprietario (in questo caso la persona ricca). 

Come hai potuto vedere , la casa per essere un attivo deve generarti del denaro, diversamente rappresenta una chiara passività. 

“Ma con la casa in affitto sto buttando via soldi, mentre se compro la casa alla fine mi rimane qualcosa” 

Sai cosa ti rimane dopo?  Un debito per tutta la vita. 

La tua casa comprata e usata per te non rappresentando un Attivo e sarà qualcosa di negativo per il tuo portafoglio, mentre se vivessi in una casa in affitto il capitale che non useresti per comprare la tua casa di proprietà , lo potresti usare per generare altri attivi. 

Per esempio, la mia attività imprenditoriale nell’e-commerce rappresenta per me un attivo mentre la macchina che ho comprato rappresenta invece una passività e sono due cose ben distinte. 

Seguendo il ragionamento delle persone ricche, ho applicato quanto detto sopra proprio per l’acquisto della macchina. Ho comprato l’automobile in leasing e la pago in automatico con una rendita generata dalla mia attività di e-commerce, questo mi permette di avere una passività (la macchina) ma che non grava sulle mie spalle perché viene in automatico pagata dalle rendite della mia attività. 

E’ importante conoscere in modo chiaro la differenza tra passivo e attivo, prima di tutto per non continuare ad essere ingannati e seconda cosa per iniziare ad usare il denaro del tuo stipendio/attività per generare altri sistemi che portano denaro nelle tue tasche anziché portarlo via. 

Grazie, 

Alberto Frisoni

🔥Scopri Come Iniziare Subito a Costruire un’Attivo Che Porta Denaro Nelle Tue Tasche🔥

⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇⬇

https://frisonialberto.clickfunnels.com/ecommerce