Un Buon Equilibrio nella Vita può portare più Successo che un Perfetto Piano Marketing

Quanto è bello ed emozionante partire in una nuova avventura imprenditoriale?

 Ognuno si avvia con le rispettive condizioni, sia personali che esterne, favorevoli o meno. Di solito agli inizi abbiamo molto entusiamo ed energie, siamo molto motivati e magari ci poniamo dei traguardi anche molto alti che non vediamo l’ora di raggiungere, ma poi per quanto tempo siamo davvero in grado di mantenere questo atteggiamento propositivo ed efficace per la nostra attività? 

Ovviamente, come in tutte le cose della vita, ci sono sempre difficoltà e problematiche più o meno grandi da affrontare e superare, in particolar modo quando siamo alle “prime armi” con un nuovo business. Spesso può capitare che il business non riesce a partire come si vorrebbe. 

All’inizio abbiamo un morale alto e siamo disposti a lottare con tutte le nostre forze per raggiungere i nostri sogni a cui tanto teniamo. Quindi ci ritroviamo a doverci occupare di molte cose che spesso potrebbero richiedere anche molto tempo per essere portate a termine e questo di solito ci spinge a dover mettere in secondo piano tutto il resto: famiglia, tutte le persone a noi care, la cura del proprio corpo, molte volte senza neanche accorgersene. 

Sono cose che possono capitare, ma se vengono trascurate, nascono problemi e insoddisfazioni pure in queste aree, creando sempre più stress e frustrazione. Tutto si mette alla prova contro di te, soprattutto le persone più vicine (o che lo sembravano). Passano, a volte, anche degli anni in cui la situazione rimane la stessa e nonostante ciò non siamo ancora disposti a mollare. 

Risolvi i tuoi problemi interiori altrimenti si rifletteranno nel tuo business

Quando hai dei problemi in famiglia, relazionali con la tua ragazza oppure con amici a cui tieni e che ti uccidono l’umore, prima di tutto devi risolvere questi problemi. Trovare altre strategie per lanciare la tua attività non migliorerà le cose e sta proprio qui l’errore più comune! 

Come dice Sam Ovens (conosciuto imprenditore e consulente imprenditoriale ) “Le persone non hanno problemi di business. Hanno dei problemi nella loro vita che si riflettono nel business”.  

Infatti, al contrario, “Il successo del nostro business dipende dal successo che si ha a livello personale”: dobbiamo stare bene prima di tutto con noi stessi (e quindi anche con le persone di cui ci circondiamo) per poter ottenere dei buoni risultati anche nella nostra attività. 

Se c’è qualcosa nella tua vita che ti frustra o insoddisfa facendoti star male è inevitabile che quella situazione inciderà anche in ambito lavorativo intralciando il tuo progresso. Quando si capita in queste situazioni occorre fermarsi per un attimo, il prima possibile e ragionare. Far finta di niente, procrastinare o utilizzare un atteggiamento positivo per nascondere i problemi è come spazzare la polvere sotto il tappeto. Tutte le persone di maggior successo nel mondo imprenditoriale son riuscite ad arrivare dove sono non grazie a dei poteri magici ma semplicemente perché hanno curato la loro vita privata così bene come il loro business e questo è in grado di farlo chiunque, allo stesso modo. 

Risolvi i problemi interni e la tua attività prenderà un’altra forma

Si tratta di piccole attenzioni: prenditi almeno una volta alla settimana del tempo per te stesso facendo il “punto della situazione” sulla tua qualità di vita, analizzando ogni settore (forma fisica, salute, alimentazione, vita sociale, famiglia, relazioni, svago, crescita personale), come di solito si fa con la propria azienda, auto-criticandoti. 

Una volta individuate le tue carenze impegnati a rimediare nei giorni seguenti dando ad ognuno la giusta priorità (è sempre consigliato leggere ed informarsi se non si è sicuri di saper come migliorare una determinata cosa). 

Parti prima di tutto dal tuo benessere fisico e interiore, facendo attività fisica, mangiando bene e imparando a stare in pace anche con se stessi a livello mentale, perché questo accresce la propria autostima e quindi ci permette di stare bene anche con gli altri ed essere più produttivo nel lavoro. Le persone che ci circondano, quindi la nostra famiglia, compagno/a, amici, colleghi ecc., sono quelle che ci condizionano di più, quindi presta attenzione a curare le relazioni con loro – sia come qualità che come tempo – e presta molta attenzione nella scelta delle persone con le quali passi la maggior parte del tempo, siamo la media delle 5 persone che frequentiamo di più. 

Non dimenticare di Divertiti e Svagarti sul serio! 

 Una volta trovato questo equilibrio, diventerai  una persona migliore e per quanto possa essere impegnativa la tua impresa , il tuo successo non tarderà molto ad arrivare.

Grazie,

Riccardo Marocco