I 6 BENEFICI DI UN’ATTIVITÀ’ DI NETWORK MARKETING

 

 

Oggi è mercoledì e come di consueto parleremo di network, forse la più incredibile rivoluzione che si è iniziata ad affermare nei decenni precedenti e che sta crescendo in maniera esponenziale giorno dopo giorno. Poiché mi occupo di network, so benissimo che chiunque operi in questo settore si trova quotidianamente a dover spiegare alle persone i benefici che il network può portare nella vita delle persone.

Per agevolare tutte le persone che operano in questa industria, ho deciso di racchiudere in questo articolo attraverso 6 passi i benefici delle attività di network marketing:

  1. Il costo d’ingresso per avviare un’attività di network marketing è nettamente ridotto rispetto a qualsiasi attività tradizionale dove ricordo che l’investimento minimo è di migliaia di euro per quanto concerne i franchising, mentre è più elevato per qualsiasi altra attività.
  2. Non è richiesta un’istruzione scolastica o una laurea per associarsi alla maggior parte delle aziende presenti in questa industria, solo voglia di fare e determinazione che vi serviranno nel momento in cui diventerete imprenditori a tutti gli effetti.
  3. Questo settore è aperto a tutti, a prescindere dal sesso, dall’età o dalla razza. 
  4. Le società forniscono sistemi consolidati che si sono già dimostrati di successo e di cui puoi disporre per costruire l’attività. Come ben sai, nel mondo tradizionale tutta la consulenza che richiedi è a tue spese, ad eccezione di alcune che se sei fortunato disponi; nel mondo del network invece sono le società stesse che offrono una buona istruzione e programmi di formazione per aiutare tutti i loro affiliati ad avere successo. Inoltre hai a tua disposizione mentori di successo pronti ad assisterti nel tuo viaggio.
  5. Puoi iniziare un’attività di network marketing part-time e costruirla mentre mantieni il tuo impiego, cosa veramente difficile se dovessi invece avviare da zero una tua attività nel mondo tradizionale.
  6. Un titolare d’impresa gode inoltre di molti vantaggi fiscali di cui non puoi disporre come dipendente. Tieni presente che la legge italiana che regolamenta il network marketing è la 173/2005, la quale prevede per il network marketing una tassazione sul reddito del 18% ad aliquota fissa, nettamente più conveniente di qualsiasi altra attività. 

Spero che questo articolo, seppur breve, possa esserti utile quando mostrerai i benefici di quest’incredibile industria dal valore di oltre $190 miliardi che sta dando ad un sempre più crescente numero di persone la libertà finanziaria.

Alla prossima, 
Alberto Frisoni

Scopri come ho creato la mia organizzazione vincente

https://frisoninside.clickfunnels.com/insidesteps